08 mar 2014

Torta Paradiso


Questa è una delle torte che faceva la nonna Peppina, la nonna di Nazzareno.Durante la preparazione però,mi dicono dalla regia, si faceva aiutare da sua sorella Teresa che disponeva di un buon olio di gomito.

Non vi fate spaventare dai quantitativi degli ingredienti, ne vale la pena.

Mi è stata prestata per l'occasione la meravigliosa pentola di rame dove lei era solita cuocerla.



Ingredienti


7 etti di fecola
4 etti di burro
6 etti di zucchero
6 uova

Lavorare fecola e burro in senso orario (!) per mezz'ora in un recipiente e in un altro recipiente le uova intere con lo zucchero per un'altra mezz'ora. Mescolare i due composti delicatamente.Cuocere in forno per un'ora e mezza a 140 gradi (io ho fatto un'ora e tre quarti).



Questa è una torta che dedico alle donne che mi sono state vicino negli scorsi mesi della mia vita.
Alla loro speciale sensibilità, alla grinta e alla tenerezza che alternandosi mi hanno coccolato, baciato, incoraggiato e presa di petto.
Sapete chi siete, e io non dimenticherò mai quello che avete fatto per me.

Grazie.....di cuore.



http://www.youtube.com/watch?v=trEwDejTKRY



Nessun commento:

Posta un commento