19 ago 2015

Biscotti con riso basmati e cocco


Cosa fare se dalla sera prima avanza del riso basmati lessato e nella dispensa abbiamo della farina di cocco?
Questa può essere un'idea.

Ingredienti

riso bollito basmati raffreddato   80 g
farina di cocco  50 g
farina di grano 00  100 g
olio di semi di girasole  30 gr
burro a temperatura ambiente  70 g
zucchero bianco 80 g
un pizzico di sale  


Procedimento

Tritare finemente il riso con un mixer. Tale procedura è importante al fine di mantenere la giusta morbidezza dopo la cottura. Aggiungere il burro, lo zucchero, le farine e l'olio. Mettere anche il pizzico di sale.  Lavorare velocemente l’impasto dei biscotti con riso bollito. Non manipolare troppo altrimenti l'impasto si scioglierà tra le mani.
Si può utilizzare per tutta la procedura o il mixer o il robot da cucina.
Creare i biscotti  su una placca con carta da forno e lasciarli riposare in frigorifero a rassodare.
Infornare a 160°c per una mezz'ora circa o fino a quando non diventeranno dorati, dipende comunque dalle dimensioni dei biscotti.





Giornata di pioggerella fresca e frizzante.

Godiamocela.



02 ago 2015

Brownies



Ho tratto questa ricetta dal libro " California Bakery I dolci dell'America di Alessio Bau' ". Questo libro può, oltre che in libreria, essere acquistato anche nei negozi di California Bakery.

Pare che i brownies siano nati dopo che un cuoco sbadato si era dimenticato di mettere il lievito al cioccolato nella torta che stava preparando.Il risultato fu questo dolce, tagliato a quadratini e decorato spesso con frutta secca.

Ingredienti  ( per uno stampo quadrato di 22 x 22 cm)

Per l'impasto 

4 uova
200 gr di zucchero semolato bianco 
150 gr di burro
1/3 dei semi di un baccello di vaniglia ( io ho usato un cucchiaio di vaniglia liquida)
250 gr di cioccolato fondente 

Ingredienti secchi

120 gr di farina bianca 00, setacciata ( io ho usato la 0)
2 gr di sale fino 

Per la decorazione 

Noci, nocciole, pistacchi o pinoli, a piacere

Rivestire lo stampo con carta da forno. 
Mescolare in una ciotola gli ingredienti secchi. Fondere a bagnomaria il burro con sopra il cioccolato. Lasciare intiepidire un po', mescolando fino ad ottenere un composto liscio. Unire quindi le uova, due alla volta, e incorporare vaniglia e zucchero.
Amalgamare con un cucchiaio gli ingredienti secchi aggiunti a pioggia. Rovesciare l'impasto nella teglia. Decorare con noci, nocciole e pinoli, senza abbondare.
Cuocere in forno preriscaldato a 170 gradi per 20-25 minuti (io ho fatto circa 35 minuti).
Controllare la cottura infilando un lungo stuzzicadenti al centro del dolce: dovrà uscirne leggermente umido.

Sfornare e aspettare che si raffreddi prima di toglierlo dalla teglia. Il brownie sarà morbido dentro, con cioccolato cremoso a goccia densa, ricoperto da una crosticina croccante. Tagliarlo in 9 quadrotti, lasciandolo nella carta forno.








A voi, che la vita, ogni tanto un po' assurda e strana, venga presa sempre come un Rock n' Roll...

https://www.youtube.com/watch?v=ffSjFjdg4Ds


Buone vacanze!