26 apr 2015

Nutella col bimby

Eccomi per una ricetta velocissima e veramente da raccomandare.

Ho usato il bimby: 

(tempo di esecuzione totale: 10 minuti)

Ingredienti 

150 gr di zucchero bianco
150 gr di latte intero ( io ho usato il latte di soia)
80 gr di olio di riso 
200 gr di cioccolato fondente
50 gr di cioccolato al latte
50 gr di cioccolato bianco 
100 gr di nocciole tostate

Mettere nel boccale lo zucchero e le nocciole e tritare per 20 secondi passando gradatamente dalla velocità 5 ala velocità 10.
Raccogliere con la spatola e sistemare bene tutto sul fondo.  Aggiungere il cioccolato fondente, quello al latte e quello bianco e tritare per 20 secondi alla velocità 8.
Aggiungere infine il latte e l'olio di riso e cuocere per 7 minuti a 50 gradi a velocità  4. 
Invasare e conservare in frigorifero. Non essendoci conservanti consumare entro 10 giorni, ma finirà di sicuro prima!







Buon appetito! 

E' pressoché identica a quella normale, ma forse un po' più sana, forse...


https://m.youtube.com/watch?v=-GFvp8c-p6g

Questa e' una melodia un po' strana, le note sono delle gocce d'acqua, ideale da ascoltare con le cuffie ed un po' isolati dal mondo.

18 apr 2015

Biscotti all'impronta del pollice

Traggo questa ricetta da un bellissimo libro che mi ha regalato la mamma di Nazz, " Insoliti biscotti - Ricette nuove e originali -" edizioni Gribaudo.
In effetti ci sono tutta una serie di ricette con ingredienti in genere poco usati e con una presentazione a dir poco originale. 


Ingredienti per circa 25 biscotti 

115 gr di burro ammorbidito
125 gr di zucchero bianco extrafine
Un uovo grande, diviso in tuorlo e albume
Un cucchiaino di estratto di vaniglia
175 gr di farina
Un pizzico di sale
25 gr di farina di mandorle
Riempimento... a piacere


Preriscaldare il forno a 180 gradi. Rivestire due placche di carta da forno.
Unire il burro e 100 gr di zucchero in una ciotola capiente e sbattere fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro; aggiungere il tuorlo e la vaniglia e quindi la farina setacciata con il sale amalgamando bene.
Versare su un piatto lo zucchero avanzato e la farina di mandorle e mescolare; in una ciotola a parte sbattere leggermente l'albume.
Prendere l'impasto e ricavare tante palline grosse come una noce, passarle nell'albume sbattuto e poi nel misto di zucchero e farina di mandorle. Disporle quindi sulle placche da forno, distanziandole bene, e con il pollice premere al centro di ogni pallina fino a formare un incavo.
Cuocere i biscotti nel forno preriscaldato per 10 minuti ( io ho cotto prima una teglia e poi l'altra).
Toglierli dal forno, premere di nuovo con il pollice e cuocerli per altri 10-12 minuti, finché non saranno dorati ( durante questa seconda cottura, cercando di non scottarmi, ho premuto rapidamente con il pollice sui buchi, tirando fuori la teglia dal forno per pochi secondi per almeno due-tre volte).
Sfornare e lasciarli sulla placca per qualche minuto, poi passarli  su una gratella e farli raffreddare completamente. 
Riempire le impronte a piacere ( esempio marmellata, crema al cioccolato o anche, come ho fatto io, crema al pistacchio).



Buon appetito!


https://www.youtube.com/watch?v=8gvKpKnKocU

dopo le due ore di telefonate, prima di affrontare le altre 7 ore di pratica, la ascolto in macchina...per arrivare un po' meno isterica...




04 apr 2015

Torta con farina di castagne e mele

Ritornata nella mia casetta dalle mura spesse e lontana dalla frenetica routine passo la giornata ( ahimè piovosa) davanti al camino a rianimare il fuoco.
Penso anche a un dolce veloce da fare e morbido quanto basta che cerchi di accontentare tutti.

Ingredienti 

200 gr di farina di castagne 
100 gr di zucchero bianco 
3 uova intere 
100 gr di burro 
3 mele renette
Una bustina di lievito 
Un cucchiaio di rum
Un cucchiaino di vaniglia bio in polvere
Un vasetto di yogurt intero ( io ho usato un vasetto di yogurt di soia)

Montare insieme il burro e lo zucchero finché non si ottenga un composto spumoso e bianco e aggiungere quindi sempre montando un uovo alla volta. Di seguito incorporare la farina setacciata, il lievito, il rum, lo yogurt e poi,mescolando con un cucchiaio di legno, le tre mele renette pelate e tagliate a pezzi.
Utilizzare una teglia ricoperta di carta da forno



 e infornare a 180 gradi per circa 40 minuti. 



Buon appetito e buona Pasqua!

https://m.youtube.com/watch?v=Zf052uxFF58