08 mag 2015

Poppy seed citrus cake

Ecco cosa ho imparato a cucinare all'ultimo corso di cucina da California Bakery.
E' inoltre un'occasione per rivedere Elena, stavolta fianco a fianco non più per accudire piccoli neonati urlanti ma per affondare le mani sempre in qualcosa di morbido ma che ora si può mangiare.

Avevo voglia di una torta senza latticini e l'ho trovata; questa è una torta agrumata ai semi di papavero che mettono davvero il buonumore.


Ingredienti

Per l'impasto (io ho raddoppiato le dosi perchè avevo uno stampo per ciambella più grosso, di circa 27 cm di diametro)

450 gr di zucchero semolato bianco
560 gr di farina bianca 00
24 gr di lievito
4 gr di sale
270 ml di succo d'arancia
la scorza grattugiata di tre limoni
la scorza grattugiata di tre arance
270 ml di olio di semi di girasole
6 uova
200 gr di semi di papavero

Per la salsa di arance (ho mantenuto le dosi originali)

150 ml di succo d'arancia
150 gr di zucchero semolato bianco
100 ml di acqua

Per l'impasto:

Imburrare e infarinare lo stampo.Versare in una ciotola grande il succo d'arancia, l'olio, le uova,lo zucchero, la farina, il sale, il lievito, i semi di papavero, le scorze di arancia e limone grattugiatee mescolare solo alla fine.
Amalgamare con la frusta a mano (ahimè io ho usato quella elettrica) fino a ottenere un composto liscio che abbia una consistenza a nastro.Versare l'impasto nello stampo e cuocere in forno preriscaldato a 170 gradi (io ho impiegato circa un'ora per cuocerla bene).

Per la salsa di arance:

Versare tutti gli ingredienti in un pentolino e fare cuocere a fuoco basso, continuando a mescolare finchè non raggiunge la densità desiderata.

Sfornare e praticare dei fori sulla superficie del dolce con uno stuzzicadenti lungo e spennellare con la salsa di arance in modo che venga assorbita, tenendone da parte un po' ( io l'ho usata tutta). Dopo una ventina di minuti si può sformare e irrorare la superficie con la salsa rimasta.


Sono riuscita a preparare questa meraviglia grazie alle dolci istruzioni di due super cuoche, Liliana e Silvia, che tengono periodicamente dei corsi meravigliosi in piazza Simpliciano a Milano da California Bakery; di seguito vi lascio il link:

http://www.californiabakery.it/cooking-lab.html

Eccoci!

....fa un po' torte anni '50...


               Liliana, Elena, io e Silvia


...e la musica non poteva essere da meno...vi voglio bene ragazze, grazie per le belle ore passate insieme.

https://www.youtube.com/watch?v=o-Xvgv92GBc&list=PL0F647227CDE29DD3


ah, caspita, dimenticavo la torta:




03 mag 2015

Blueberry Streusel Muffins

Eccoci alla ricetta di California Bakery per questi Muffins al mirtillo che sono ricoperti con un crumble di farina, burro e zucchero (streusel).

Ingredienti 

125 ml di latte intero ( io ho usato latte di soia)
un uovo medio
1/3 dei semi di un baccello di vaniglia ; io ho usato un cucchiaino di vaniglia in polvere bio)
225 gr di farina 00
100 gr di zucchero bianco semolato
6 gr di lievito
2 gr di sale fino 
60 gr di burro freddo, tagliato a cubetti
150 gr di mirtilli freschi 
La scorza di un limone bio grattugiata 

Streusel 

15 gr di burro fuso 

Mettere i mirtilli in una ciotola mescolandoli alla buccia grattugiata di un limone.  In un'altra ciotola mescolare con una forchetta il latte, l'uovo e la vaniglia.
In un recipiente più grande mescolare con un cucchiaio la farina,lo zucchero, il lievito ed il sale. Tenere da parte mezza tazza di questo composto e incorporare quindi al resto il burro freddo a cubetti, lavorandolo con due coltelli come se fossero le lame di una forbice, fino ad ottenere un composto sbriciolato.


Nazzareno "mani di forbice"

Aggiungere i mirtilli con la scorza di limone ed il latte con l'uovo e la vaniglia.
Riempire i pirottini con 3/4 del composto, ungendoli prima.


Aggiungere alla mezza tazza tenuta da parte un cucchiaio di burro fuso e amalgamare con un cucchiaio fino a ottenere un composto sbriciolato. Con il crumble così ottenuto cospargere la superficie dei muffins. Mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 17-20 minuti ( io ho fatto 30).
Prova dello stecchino: deve uscire umido.




Buon appetito!

https://www.youtube.com/watch?v=F_k2tYTsLzU