19 mag 2017

Crostata con farina di mandorle

Ho ripescato una vecchia ricetta datami dalla zia di Nazz, Chiara, che non faccio da un sacco di tempo e che mi sono accorta di non aver mai pubblicato.
E' la classica torta di montagna, dal retrogusto rustico e che si abbina benissimo a marmellate fatte con frutti di bosco o ciliegia.Per l'appunto ne ho utilizzata una regalatami da una mia paziente, fatta con le ciliegie raccolte dal suo albero.

Ingredienti

300 gr di farina 00
250 gr di zucchero di canna
200 gr di burro
250 gr di farina di mandorle
2 uova
1 pizzico di cannella
1/2 buccia di limone grattugiato


Impastare le farine con il burro e lo zucchero, aggiungere le uova, la cannella e la buccia grattugiata del limone.Se le si volesse dare un gusto più deciso osare con un pizzico di chiodi di garofano.
Decorare con marmellata a piacere.

Infornare per circa 45 minuti a 180 gradi.




Questa settimana per me davvero faticosa è finita, sono successe un pò di cose che mi hanno messo a dura prova, ma come sempre si va avanti.
That's life.

https://www.youtube.com/watch?v=q6yyWKzPBCM

01 mag 2017

Torta al cocco e limone

"Dolci facili e veloci".Questo è il titolo dell' ultima uscita delle ricette di Bake Off di questa settimana.
Vi ripropongo quindi una ricetta deliziosa e facile da eseguire, fresca fresca come la primavera che non c'è...per ora.

Ingredienti per 6 persone

220 gr di zucchero semolato
300 ml di panna fresca
150 ml di latte
125 gr di burro
90 gr di farina di cocco
80 gr di farina 00
4 uova
1 limone non trattato
1 cucchiaio di lievito per dolci
olio di oliva per lo stampo

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero semolato e la farina 00 setacciata con il lievito, fino a ottenere un composto uniforme.Aggiungere la farina di cocco, il burro fuso, il latte, la panna, 60 ml di succo filtrato e la scorza grattugiata del limone.Mescolare e versare l'impasto in una tortiera da 24 per 18 cm, leggermente unta di olio (io ne ho usata una di circa 30 per 20 cm).
Cuocere la torta in forno già caldo a 180 gradi per 45 minuti circa, finchè la superficie diventerà dorata. Sfornare e lasciare raffreddare.
Sformare la torta, tagliarla a cubetti e spolverizzare con abbondante zucchero a velo.
Decorare a piacere.





E' una ricetta particolarmente facile da preparare ed il risultato è un dolce con ben tre consistenze diverse: il fondo tipo biscotto morbido, il centro cremoso e la superficie croccante, grazie alla farina di cocco.

Di ritorno da una terra meravigliosa, non posso non postare questa musica, per riviverla ancora un pò...

https://www.youtube.com/watch?v=tGbRZ73NvlY


22 mar 2017

Crumble ai lamponi direttamente da Bake Off

Nel 28esimo libro di Bake Off ho trovato questa ricetta che ho sperimentato subito perché adoro i lamponi ed il loro sapore asprigno che si sposa divinamente ai gusti dolci.
Tra l'altro è una ricetta di davvero facile esecuzione ma soprattutto molto veloce.

Ingredienti per 8 persone

Per il crumble

110 gr di farina 00
110 gr di zucchero di canna
90 gr di farina di mandorle
90 gr di burro


Per completare

400 gr di lamponi
40 gr di zucchero semolato
70 gr di cioccolato fondente
burro per lo stampo (io ho usato la carta forno)


In una ciotola mescolare la farina 00 con lo zucchero, la farina di mandorle ed il burro freddo a pezzetti.Amalgamare il tutto rapidamente con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto a briciole. Compattare il composto formando una palla, avvolgerla nella pellicola per alimenti e mettere in frigo a riposare per 30 minuti.
Mettere da parte 1/3 dei lamponi e mescolare gli altri con lo zucchero distribuendoli sul fondo di uno stampo rettangolare. Prendere l'impasto per il crumble e sbriciolarlo sui lamponi zuccherati messi sul fondo della teglia ricoprendoli.
Cuocere il crumble in forno già caldo a 180 gradi, fino a quando la superficie comincia a dorarsi (20 minuti circa).

Io mi sono fermata qui ( non ho messo il cioccolato).

Per i più goduriosi: fare sciogliere il cioccolato a bagnomaria e decorare con questo e con i lamponi rimasti la superficie del dolce una volta sfornata e raffreddata.
Servire tiepido.



https://www.youtube.com/watch?v=DIoKr9VDg3A

26 feb 2017

Torta ai pistacchi e mandorle senza burro e senza farina

Oggi vi propongo ancora una torta sfornata senza  l'utilizzo di burro, olio o farina.  È molto particolare: credo sarà una delle mie ultime torte di quest'anno con la frutta secca perché ci stiamo avvicinando a grandi passi alla primavera.

Ingredienti 

150 gr di mandorle sgusciate 
250 gr di pistacchi senza guscio 
130 gr di zucchero di canna
4 uova
Un pizzico di sale
Un cucchiaino da te' di zenzero in polvere ( io ho utilizzato un cucchiaino di vaniglia liquida oppure una bustina di vanillina)
100 gr di cioccolato fondente 

Mettere in ammollo le mandorle in acqua tiepida per mezz'ora e quindi asciugarle. 
Metterle quindi nel mixer insieme a una parte dei pistacchi (200 gr), allo zucchero , al sale e allo zenzero (o vaniglia ). 
Frullare beve il tutto facendolo diventare della consistenza della farina. 
In un'altra ciotola montare le uova fino a farle diventare spumose e quindi aggiungerle all'impasto della frutta secca amalgamando bene il tutto. 
Porre l'impasto in uno stampo da plumcake rivestito da carta  da forno e cuocere per circa un'ora a 160 gradi. 

Sfornare e, dopo aver rimosso la carta da  forno, ricoprire con il cioccolato fondente precedentemente sciolto a bagnomaria e quindi con la granella dei rimanenti pistacchi (50 gr).

Buon appetito!


19 feb 2017

Tiramisù al succo di lamponi

Ho voluto ispirarmi alla precedente ricetta che ho postato sul tiramisù,ma, non bevendo noi a casa il caffè, ho creato una variante secondo me più fresca e adatta ai bambini.E poi se c'è un frutto che adoro sono i lamponi.

Quindi passerò dal caffè di cicoria al succo di lamponi.

Non posto la fonte della ricetta perchè, a dir la verità, ho provato a impostare io le dosi degli ingredienti.


Per la bagna:

2 scatole di lamponi da 125 gr l'una
due cucchiai di zucchero di canna
un bicchiere di acqua
4 cucchiaini di zucchero a velo

400 gr di savoiardi

Per la crema:

6 uova
500 gr di mascarpone
120 gr di zucchero
un pizzico di sale

Scaldare in un pentolino i lamponi insieme a mezzo bicchiere di acqua e due cucchiai di zucchero di canna, portando il tutto ad ebollizione. Filtrare quindi i semini dei lamponi. Aggiungere, una volta spento il fuoco e versato in un recipiente il succo, l'altro mezzo bicchiere di acqua e i 4 cucchiaini di zucchero a velo. Mescolare bene il tutto.
Nel frattempo montare molto bene i 6 tuorli con 60 gr di zucchero e aggiungere il mascarpone frullando ancora bene. In un altro recipiente montare gli albumi con un pizzico di sale, e, a meta' del lavoro, aggiungere, sempre frullando, lo zucchero, fino a che non siano pronti.
Aggiungere gli albumi montati alla crema di mascarpone, mescolando molto delicatamente.

Preparare una teglia rettangolare dove metteremo un primo strato di savoiardi (intinti velocemente nella salsa di lamponi - io li giro tre volte-), poi uno strato di crema e  uno strato di lamponi.Ripetere tutta la procedura per una seconda volta.
Decorare con i lamponi.




04 feb 2017

Torta al cioccolato (senza farina, senza burro e senza olio!)

Avete letto bene. È per non avere particolari sensi di colpa!
Quindi su, mani in pasta e silenzio!

Ingredienti 

150 gr di noci (pesate senza guscio)
150 gr di cioccolato fondente 
150 gr di zucchero di canna
4 uova 
un pizzico di sale 

Semplice no? 

Tritare le noci ed il cioccolato.
A parte montare i 4 tuorli con lo zucchero ;aggiungervi le noci ed il coccolato tritati mescolando bene e da ultimo i 4 albumi precedentemente montati a neve con un pizzico di sale. Amalgamare delicatamente il tutto, versare in una tortiera e cuocere a 180 gradi per circa 25 minuti.
Decorare a piacere.

Buon appetito!




Fai buon viaggio anche se stavolta vorrei che tu stessi un po' di più qui.